Latest posts

Nuovi prodotti

Spaghetti Integrali

3 Liked

Spaghetti Integrali con Alici di Cetara

Spaghetti Integrali

Io preferisco la pasta integrale per questione di colore, di sapore e croccantezza Il colore perchè si uniforma con le acciughe, il sapore della pasta integrale è più rustico così da stemperare il salato!

Gli Spaghetti Integrali sono perfetti per questa ricetta! La pasta integrale è più coriacea e addirittura sembra essere sempre cruda. Più ruvida. Quasi croccante e saltata in padella con il sugo delle acciughe sembra acquisire ancora più croccantezza.

Vediamo come preparare gli Spaghetti Integrali | Ricetta Passo Passo

Soffriggere lentamente aglio, olio e peperoncino... Appena imbiondito si elimina l'aglio e si toglie la padella dal fuoco. Appena si raffredda si aggiungono le acciughe sgocciolate.

Potete usare anche l'olio delle acciughe stesse, ma sarà molto più salato. A fuoco bassissimo, per evitare che si brucino, fate sciogliere le acciughe fino ad ottenere una cremina!

Alici di Cetara

A questo punto cuocete gli Spaghetti Integrali in acqua senza sale. Cotta la pasta scolatela lasciandola molto umida e versatela in padella, cui avrete acceso il fuoco, e saltate la pasta a fuoco medio-vivo.

Versate nel piatto gli Spaghetti (la parola "impiattare" mi irrita profondamente!) aggiungete po’ di prezzemolo e, se volete, pepe. Nota : il peperoncino da la forza ma il pepe da il profumo.

Spaghetti integrali in con Alici

Conclusioni Finali

Spesso uso padelle in alluminio puro soprattutto “per saltare” la pasta. Posso intuire il perchè sia migliore il risultato ma non ho un riscontro scientifico. Questo è materia per la cucina molecolare. Anche se alcune pratiche sono state tramandate tra professionisti e nelle famiglie quando questa “materia scientifica” non esisteva. Bastava L’osservazione, l' empiricità... Eppure con grandi risultati.... È bastato questo affinché Brillat-Savarin intuisse che se si creava “l’effetto sorpresa” quando si immergeva il cibo nell'olio bollente per fare la frittura il risultato era finalmente eccezionale.

Addirittura si dice che lui avesse un “fritturista”.

Pubblicato in: Ricette di Terranatia

Lascia un Commento